Body Worlds -il lato chiaro della forza-

Ebbene siamo morti! Ordunque che fare? Passiamo il tempo in terra? Dentro al cemento o sottoforma di cenere? Naaa, regaliamoci allo scienziato pazzo di turno che ci scarnifica ci imbottisce di liquidi tassidermici e ci mette in una teca davanti a n persone che ci possono sbeffeggiare perchè siamo a 90° con dietro un simpatico omone di 2 metri (anchesso scarnificato ma ben più dotato di noi)!!!
Non bastava Damien Hirst che si è fatto i bilioni prendendo i nostri adorati cuccioli di casa morti (quando non si è spinto a farlo con animali in via di estinzione ma morti-per-caso-non-sono-stato-io-ma-il-mio-aiutante) per spiaccicarli dentro acquari da appendere al muro..ora abbiamo il genio di turno che ha pensato bene di fare lo stesso con gli esseri umani, ma risparmiando un bel pò sui costi della formaldeide.

I numeri scritti in font 89 sul sito ufficiale parlano di 38 milioni di visitatori nel mondo…haha.

400.000 visitatori nelle prime tre città italiane dove si è svolta la mostra…haha.

Il colpo di genio sono gli slogan: “La mostra celebra la meraviglia del corpo umano…” e due righe sotto “Attraverso il confronto tra organi sani e organi affetti da patologie” e già qui dovremmo parlarne..per finire con “rendendo accessibile e comprensibile al grande pubblico una serie di informazioni che altrimenti resterebbe relegata al solo ambito scientifico.” Ed è proprio quest’ultimo punto che viene in mente a chi si trova davanti ad un’immagine del genere:
Body Worlds Exhibition To Open In Berlin

Vista la mia fortuna terrena, fossi stato così pirla da dare in pasto il mio cadavere al tedesco sarei finito per essere quello con la mano peggiore del tavolo mentre mi gratto il culo.

Comunque…miei cari, dal 6 novembre 2013 fino al googlate che fate prima a trovare le date giuste la mostra-carrozzone approda a Bologna e statene certi dentro ci ritroverete medici in carriera con le loro amanti, hipster dal cioè-vedi-cioè facile, bambini repressi dai genitori radical-freak ed un sacco di altre esemplari umani in movimento che varranno da soli il costo del biglietto!

Della serie: quando il lato chiaro della forza si alza storto,
Obi.